Servizio gestito da Agevola SRL

Agevolazioni per progetti strategici di ricerca e innovazione

Fino ad esaurimento fondi

Fondi disponibili
Modulistica
Entità agevolazioni
Procedura

L’agevolazione consiste in:

  • un contributo diretto alla spesa per una percentuale minima pari al 20 per cento dei costi e delle spese ammissibili;
  • un finanziamento agevolato, nel caso in cui sia previsto dall’Accordo, nel limite del 20 per cento dei costi e delle spese ammissibili.

Possono presentare domanda:
a) imprese che esercitano le attività di cui all’articolo 2195 del codice civile, numeri 1) e 3), ivi comprese le imprese artigiane di cui alla legge 8 agosto 1985, n. 443;
b) imprese agro-industriali che svolgono prevalentemente attività industriale;
c) imprese che esercitano le attività ausiliarie di cui al numero 5) dell’articolo 2195 del  codice civile, in favore delle imprese di cui alle lettere a) e b);
d) centri di ricerca.

I soggetti di cui sopra possono presentare progetti anche congiuntamente tra loro o con organismi di ricerca fino a un massimo di cinque soggetti co-proponenti. In tali casi, i progetti devono essere realizzati mediante il ricorso allo strumento del contratto di rete o ad altre forme contrattuali di collaborazione.

Le imprese richiedenti devono avere almeno due bilanci approvati.
I progetti di ricerca e sviluppo devono prevedere spese e costi ammissibili non inferiori a 5 milioni di euro e non superiori a 40 milioni di euro, avere una durata non superiore a 36 mesi ed essere avviati successivamente alla presentazione della proposta progettuale al Ministero dello Sviluppo Economico.

Sono ammessi all’agevolazione:
Progetti riguardanti attività di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale finalizzati alla realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi o al notevole miglioramento di prodotti, processi o servizi esistenti, tramite lo sviluppo di una o più delle tecnologie identificate dal Programma quadro dell’Unione europea per la ricerca e l’innovazione 2014 – 2020 “Orizzonte 2020”, quali:

  • tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC)
  • nanotecnologie
  • materiali avanzati
  • biotecnologie
  • fabbricazione e trasformazione avanzate
  • spazio
  • tecnologie volte a realizzare gli obiettivi della priorità “Sfide per la società” prevista dal Programma Orizzonte 2020

L’agevolazione è disponibile fino ad esaurimento fondi.

Riferimento di legge: D.M. 24/05/2017

Documenti allegati

Info D.M. 24 maggio 2017 accordi innovazione_N.zip

Accordi per l'innovazione.zip

Vuoi maggiori informazioni per questa agevolazione?

Compila il modulo sottostante, un nostro esperto ti contatterà entro 24h



    Agevolarating

    Genera la tabella con tutte le agevolazioni riservate al tuo settore: un comodo elenco da consultare online oppure scaricabile in versione pdf.

    Scarica le agevolazioni in un unico PDF