Servizio gestito da Agevola SRL Società Benefit

Nel decreto energia le nuove regole per sviluppare una filiera nazionale del fotovoltaico

La decarbonizzazione del sistema energetico dell’Unione Europea è cruciale per raggiungere gli obiettivi climatici entro il 2030 e il 2050.

Lo scopo della normativa elaborata dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT) e approvata dal Consiglio dei Ministri nel contesto del Decreto Energia è incentivare la produzione di tutta la filiera italiana del fotovoltaico, mettendo in risalto i prodotti di qualità superiore. Questa iniziativa mira a favorire lo sviluppo di una filiera nazionale nel settore delle tecnologie verdi.

La nuova normativa prevede anche che Enea sia incaricata di istituire un registro per classificare gli impianti fotovoltaici, suddividendoli in tre sezioni in base alle loro caratteristiche e qualità energetiche. Questo approccio consente di indirizzare gli investimenti delle imprese verso le tecnologie più performanti, considerando i benefici offerti dal fotovoltaico come fonte di energia rinnovabile, con una crescita particolarmente rapida anche in Italia.

Come sottolineato dal MIMIT, la decarbonizzazione del sistema energetico dell’Unione Europea è cruciale per raggiungere gli obiettivi climatici entro il 2030 e il 2050. Pertanto, è essenziale selezionare la migliore tecnologia per gestire il processo con massima efficienza e sostenibilità, garantendo nel contempo il miglior ritorno per il sistema produttivo, capace di sviluppare una tecnologia competitiva a livello europeo.

Questa normativa è considerata una fase preliminare per la definizione del nuovo regime che regolamenta gli incentivi per le imprese volte a realizzare impianti fotovoltaici per l’autoconsumo industriale. In questo contesto, il Governo ha ottenuto l’approvazione dalla Commissione Europea durante la riprogrammazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) nell’ambito dei programmi Transizione 5.0.

Vuoi maggiori informazioni?

Compila il modulo sottostante, un nostro esperto ti contatterà entro 24h

    Leggi le ultime news