Servizio gestito da SA Finance Mediazione Creditizia Srl

Leasing strumentale, le ultime statistiche

Il leasing strumentale può riguardare i macchinari di un’azienda manifatturiera, oppure un’attrezzatura d’ufficio.

Per leasing strumentale s’intende un contratto di leasing che abbia come oggetto, ovvero come bene, un bene “strumentale” all’attività d’impresa. Significa che l’utilità di quel bene è direttamente correlata all’attività dell’impresa che sottoscrive il contratto.

Il leasing strumentale può riguardare quindi i macchinari di un’azienda manifatturiera, oppure un’attrezzatura d’ufficio per un’azienda di servizi, tutto ciò che è correlabile all’attività.

Ecco perché sempre più aziende scelgono di rivolgersi al leasing strumentale per dotarsi di ciò che necessitano (o per riqualificare le proprie dotazioni).

I vantaggi, infatti, non sono trascurabili: il canone di un leasing strumentale è deducibile in maniera più rapida rispetto a quanto lo sarebbe l’ammortamento di un finanziamento legato all’acquisto tradizionale di un bene.

Inoltre, il leasing strumentale è uno strumento flessibile, che permette di personalizzare il piano finanziario legato al contratto e non si dimentichi, inoltre, la possibilità di ottenere ulteriori vantaggi grazie ai contributi e alle agevolazioni legate al bene strumentale del quale si necessità, anche se si opta, al posto dell’acquisto, per il leasing strumentale (ad esempio la Nuova Sabatini).

Condividiamo le statistiche relative a stipulato e leasing da gennaio a maggio 2024, fornite da ASSILEA.

Nel periodo indicato, sono stati stipulati 323.242 nuovi contratti di leasing, per un valore complessivo di oltre 14 miliardi di euro. Rispetto allo stesso periodo del 2023, si registra una flessione del 6,5% in valore e del 6% in numero. Questo dato riflette ancora l’attesa per il decreto attuativo del Piano Transizione 5.0, attualmente in fase di finalizzazione.

Approfondiamo insieme i vari trend.

Il comparto auto rappresenta ancora il 67% del valore totale dei contratti stipulati e mostra un aumento del 2,2% nei volumi, ma una diminuzione del 6,6% nel numero, influenzato dalla flessione del noleggio a lungo termine di autovetture.

Il trend del leasing strumentale è ancora negativo (-24,5% in valore e -4% in numero) a causa della contrazione nel settore del leasing finanziario (-29,2% in valore e -16,3% in numero). Al contrario, il leasing strumentale-operativo è in crescita, con un aumento dell’11,1% in valore e dell’8,8% in numero.

Il leasing immobiliare segna un +3,4% in valore e un -6,8% in numero, sostenuto dalla crescita dei volumi sugli immobili “costruiti”. Il comparto aeronavale e ferroviario continua a mostrare una dinamica negativa (-24,5% in valore e -11,8% in numero). Il leasing di impianti per la produzione di energia da fontirinnovabili è in flessione, con un calo del 61,2% in valore e del 49,7% in numero.

Anche a maggio, l’incremento più rilevante è stato registrato per i veicoli commerciali: +23,3% per quelli in leasing e +48,4% per quelli in noleggio a lungo termine (NLT). Inoltre, il leasing di autovetture è cresciuto del 15,6% e quello dei veicoli industriali del 16,7%.

Sa Finance ti può supportare nell’individuare la soluzione di leasing più adatta alle tue esigenze: in base alla tipologia di bene ed al tuo merito creditizio effettueremo un’analisi approfondita per farti ottenere il leasing alle migliori condizioni possibili. Compila il form a lato per saperne di più!

Vuoi maggiori informazioni?

Compila il modulo sottostante, un nostro esperto ti contatterà entro 24h

    Leggi le ultime news