Minibond

Vuoi saperne di più? Leggi la guida completa ai Bond, Minibond e Basket Bond

Minibond: quali sono le caratteristiche principali

L’obbligazione (o bond) è un titolo che conferisce all’investitore che lo compra il diritto a ricevere, alla scadenza definita nel titolo, il rimborso della somma versata e una remunerazione a titolo di interesse (chiamata cedola).

A chi convengono i minibond

  • Agli investitori/risparmiatori che ricercano un rendimento periodico che sia:
    • Maggiore rispetto a un investimento in liquidità o in Titoli di Stato;
    • Certo nei flussi di cassa, in quanto il rischio – seppur esistente (e legato al fallimento del soggetto emittente) – è comunque più contenuto rispetto, per esempio, all’investimento in azioni.
  • Alle società emittenti, perché la collocazione di titoli obbligazionari rappresenta una forma di finanziamento alternativo a quello bancario, permettendo di reperire risorse anche con scadenze prolungate e a tassi di interesse che possono essere più vantaggiosi rispetto ai prestiti bancari.

I minibond sono obbligazioni o strumenti di debito a medio-lungo termine emessi da società non quotate, di solito PMI o MIDCAP.

I vantaggi che offre l’emissione di minibond alle aziende

  • Rinforzo del patrimonio e del rating: l’emissione di minibond contribuisce a rafforzare la situazione patrimoniale dell’azienda e migliora il proprio rating creditizio;
  • Sostegno per una futura quotazione in Borsa: i minibond offrono un supporto adeguato per le aziende che intendono intraprendere un percorso verso una futura quotazione in Borsa.

Perché l’emissione di mini bond è strategica per la tua impresa

Sfruttare queste opportunità di finanziamento rappresenta un’occasione importante, per diverse ragioni:

  • Minore dipendenza dalle banche: l’emissione di minibond riduce la dipendenza delle aziende dalle istituzioni finanziarie tradizionali, come le banche;
  • Costi ridotti: i costi associati ai minibond tendono ad essere inferiori rispetto ad altre forme di finanziamento;
  • Maggiori opportunità di finanziamento: l’emissione di minibond apre nuove opportunità di finanziamento per le aziende, consentendo loro di diversificare le fonti di capitale.
  • Non è prevista la segnalazione in centrale rischi.

Quali sono le differenze dei mini bond rispetto al credito bancario

I minibond si differenziano dal credito bancario per:

  • La scadenza più lunga
  • La minore richiesta di garanzie
  • La determinazione del tasso di interesse basata sulla qualità dell’azienda
  • La modalità di rimborso del capitale
  • L’assenza di segnalazione in Centrale Rischi
  • La possibilità di diventare visibili agli investitori attraverso la quotazione in Borsa.

In conclusione, l’emissione di minibond rappresenta una risorsa importante per le aziende ben strutturate, in forte crescita e che desiderano accedere a finanziamenti significativi diversi dalle tradizionali fonti bancarie. È fondamentale considerare attentamente i costi associati all’emissione di minibond e valutare se l’opportunità di accesso ai capitali offerta compensi i costi sostenuti.

 

Riassumiamo qui le domande più frequenti relative a questo servizio:

  1. Cos’è il minibond?

Il minibond è uno strumento di finanziamento innovativo rivolto alle aziende non quotate in Borsa. Consente alle PMI di reperire fondi da investitori attraverso l’emissione di titoli di credito;

  1. Come funzionano i minibond?

I minibond sono obbligazioni a medio-lungo termine emesse dalle PMI. Come obbligazioni, offrono un tasso di interesse riconosciuto sotto forma di cedola periodica. Inoltre, hanno una data di scadenza in cui viene rimborsato il capitale. In genere, le obbligazioni con un valore nominale complessivo inferiore a 50 milioni di euro vengono considerate minibond;

  1. Chi può emettere i minibond?

I minibond possono essere emessi da società italiane non quotate, sia Srl che SpA. Gli emittenti devono essere diversi dalle banche e dalle microimprese, con un fatturato superiore a 2 milioni di euro e almeno 10 dipendenti;

I consulenti SA FINANCE sanno guidarti nella valutazione della soluzione ottimale per farti ottenere credito alle migliori condizioni possibili e, grazie alle convenzioni con oltre trenta banche e player nel settore finanziario, ti aiuteranno a far crescere la tua impresa. Compila il form a lato per richiedere una consulenza gratuita!

Contattaci per maggiori informazioni