Servizio gestito da Agevola SRL

Green New Deal: sostegno a progetti di R&S per la transizione ecologica

Bando in apertura il 17 novembre

Fondi disponibili
Modulistica
Entità agevolazioni
Procedura

Finanziamenti agevolati fino all’80% e contributi a fondo perduto fino al 15% delle spese per progetti di ricerca industriale, sviluppo sperimentale e industrializzazione a sostegno della transizione ecologica.

Beneficiari:

  • imprese di qualsiasi dimensione che esercitano attività industriali, agroindustriali, artigiane, di servizi all’industria;
  • centri di ricerca,

singolarmente o in partenariato.

Sono ammissibili progetti di ricerca industriale, sviluppo sperimentale (finalizzate alla realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi o al notevole miglioramento di prodotti, processi o servizi esistenti) e/o, limitatamente alle PMI, di industrializzazione dei risultati della ricerca e sviluppo.

Dotazione finanziaria: 750 milioni di euro (600 per finanziamenti agevolati, 150 per contributi a fondo perduto).

I progetti possono essere presentati da imprese singole, oppure da raggruppamenti composti da non più di 5 soggetti (l’importo progettuale a carico di ciascuna impresa partecipante non può essere inferiore a 3 milioni di euro).
I soggetti devono trovarsi in contabilità ordinaria e disporre di almeno 2 bilanci approvati ovvero di almeno 2 dichiarazioni dei redditi presentate.
Le imprese alla data di presentazione della domanda di agevolazioni devono aver ricevuto una positiva valutazione del merito di credito da parte di una banca finanziatrice.

Sono ammissibili progetti di ricerca industriale, sviluppo sperimentale (finalizzate alla realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi o al notevole miglioramento di prodotti, processi o servizi esistenti) e/o, limitatamente alle PMI, di industrializzazione dei risultati della ricerca e sviluppo, nei seguenti ambiti:

  • decarbonizzazione dell’economia;
  • economia circolare;
  • riduzione dell’uso della plastica e sostituzione della plastica con materiali alternativi;
  • rigenerazione urbana;
  • turismo sostenibile;
  • adattamento e mitigazione dei rischi sul territorio derivanti dal cambiamento climatico.

Spese: personale, strumenti a attrezzature, consulenze, spese generali, materiali.

Importo dei progetti: compreso tra 3 e 40 milioni di euro.
Avvio dei progetti: dopo la presentazione della domanda; durata compresa tra 12 e 36 mesi.

Agevolazioni:

Finanziamenti agevolati di importo pari al 60% dei costi di progetto, accompagnati da finanziamenti bancari per il 20% e in presenza di idonea attestazione creditizia.

Contributi a fondo perduto, per una percentuale massima delle spese e dei costi ammissibili di progetto:

  • pari al 15% come contributo alla spesa, a sostegno delle attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale e per l’acquisizione delle prestazioni di consulenza relative alle attività di industrializzazione;
  • pari al 10% come contributo in conto impianti, per l’acquisizione delle immobilizzazioni oggetto delle attività di industrializzazione.

Le imprese accedono alle agevolazioni secondo due distinte procedure:

  • sportello, per i programmi di importo non inferiore a 3 milioni e non superiore a 10 milioni di euro, con un massimo di tre imprese partecipanti;
  • negoziale, per i programmi di importo superiore a 10 milioni e non superiore a 40 milioni di euro, con un massimo di cinque imprese partecipanti.

Termini di presentazione delle domande: dal 17 novembre 2022, dal lunedì al venerdì (ore 10:00-18:00). Precompilazione delle domande dal 4 novembre.

[new deal] [green new deal] [UE] [EU] [ambiente] [transizione ecologica] [sostenibilità] [fondo crescita sostenibile]

[A_000044]

Riferimento di legge: L. 160_27.12.2019 art. 1 commi 85-90

Documenti allegati

D.Dir_.-23.08.2022__apertura_DEF.pdf

Vuoi maggiori informazioni per questa agevolazione?

Compila il modulo sottostante, un nostro esperto ti contatterà entro 24h



    Agevolarating

    Genera la tabella con tutte le agevolazioni riservate al tuo settore: un comodo elenco da consultare online oppure scaricabile in versione pdf.

    Scarica le agevolazioni in un unico PDF