Servizio gestito da Agevola SRL

Credito d’imposta per canoni di locazione di imprese turistiche

Fondi disponibili
Modulistica
Entità agevolazioni
Procedura

Il bonus affitto imprese turistiche 2022 è un credito d’imposta fino al 60% della spesa sostenuta per i canoni di locazione per i mesi di gennaio, febbraio e marzo 2022. Per ottenere l’agevolazione i soggetti interessati devono aver registrato una riduzione del fatturato o dei corrispettivi, nel mese di riferimento dell’anno 2022, almeno del 50% rispetto allo stesso periodo del 2019.

Beneficiarie sono le aziende:

  • del settore turistico, quali le strutture alberghiere, extra-alberghiere, termali, agenzia di viaggio, tour operator;
  • dei settori di cui al codice ATECO 93.11.20 – Gestione di piscine.

L’accesso al credito per tali soggetti vale solo relativamente ai canoni di locazione versati per i mesi di gennaio, febbraio e marzo 2022, pagati entro il 30 giugno 2022.

Rientrano nel bonus locazione imprese turistico – ricettive i contratti:

  • di locazione, di leasing o di concessione di immobili ad uso non abitativo destinati allo svolgimento di attività di interesse turistico;
  • relativi ai servizi a prestazioni complesse o di affitto d’azienda comprensivi di immobili ad uso non abitativo destinati allo svolgimento di attività di interesse turistico.

L’entità del credito è determinata applicando le seguenti percentuali ai canoni corrisposti:

  • 60% nel caso di contratti di locazione;
  • 30% nel caso di contratti di servizi a prestazioni;
  • 30% nel caso di affitto d’azienda;
  • 50% nel caso di affitto d’azienda di strutture turistico ricettive come per B&B, case vacanza o affittacamere.

L’autodichiarazione per il bonus affitti alberghi deve essere presentata dall’11 luglio 2022 al 28 febbraio 2023; devono presentarla dal 15 settembre 2022 al 28 febbraio 2023 i soggetti che:

  • hanno attivato una partita IVA per proseguire l’attività del de cuius, ovvero che hanno posto in essere un’operazione che ha determinato trasformazione aziendale nel periodo che intercorre da gennaio 2019 alla data di presentazione dell’Autodichiarazione;
  • intendono comunicare la cessione del credito d’imposta al locatore.

Riferimento di legge: D.L. 34/2020 art. 28 e ss.mm.ii.

Documenti allegati

1893_Normativa.zip

Vuoi maggiori informazioni per questa agevolazione?

Compila il modulo sottostante, un nostro esperto ti contatterà entro 24h



    Agevolarating

    Genera la tabella con tutte le agevolazioni riservate al tuo settore: un comodo elenco da consultare online oppure scaricabile in versione pdf.

    Scarica le agevolazioni in un unico PDF