Servizio gestito da Agevola SRL

Contributi per parchi gioco, percorsi naturalistici e strutture per disabili

Bando aperto

Fondi disponibili
Modulistica
Entità agevolazioni
Procedura

La misura promuove una più ampia diffusione sul territorio degli interventi per favorire la socializzazione e l’integrazione delle persone, comprese quelle con disabilità motorie, sensoriali, intellettive e di altro genere, contribuendo, di riflesso, anche ad una maggiore integrazione delle famiglie.

Sono previste 4 aree di intervento:

  • Linea 1 – attuazione di attività ludico – sportive quali la realizzazione e adeguamento di parchi gioco inclusivi;
  • Linea 2 – creazione di percorsi naturalistici accessibili;
  • Linea 3 – ristrutturazione o riqualificazione strutture semiresidenziali per disabili;
  • Linea 4 – organizzazione di servizi in ambito sportivo.

La dotazione finanziaria complessiva è pari a euro 13.020.000.

La misura è rivolta per

  • La Linea 1 – PARCO GIOCO INCLUSIVO ai Comuni, Unioni di Comuni e Comunità Montane fino a un massimo di 30 mila abitanti ed Enti Parco di Regione Lombardia.
  • La Linea 2 – PERCORSO NATURALISTICO ACCESSIBILE ai Comuni, Unioni di Comuni e Comunità Montane fino a un massimo di 30 mila abitanti ed Enti Parco di Regione Lombardia.
  • La Linea 3 – RISTRUTTURAZIONE O RIQUALIFICAZIONE STRUTTURE SEMIRESIDENZIALI PER DISABILI ai Comuni e Unioni di Comuni.
  • La Linea 4 – SERVIZI IN AMBITO SPORTIVO ai Comuni e Unioni di Comuni fino a un massimo di 30 mila abitanti.

Ogni soggetto può presentare un solo progetto.

Contributo a fondo perduto, come segue:

  • Linea 1, Linea 2 e Linea 4: importo minimo di 10 mila euro e massimo di 30 mila eurospesa ammissibile fino al 95% con una quota di cofinanziamento minimo del 5% dell’importo complessivo delle spese ammissibili.
  • Linea 3: importo minimo di 10 mila euro e massimo di 80 mila eurospesa ammissibile fino all’80% pari a 100 mila euro, con una quota di cofinanziamento minimo del 20% dell’importo complessivo delle spese ammissibili.

Interventi ammissibili.

Linea 1 – PARCO GIOCO INCLUSIVO: il superamento delle barriere architettoniche o sensoriali, per permettere libertà di movimento anche con l’utilizzo di ausili, sia ai bambini che ai loro accompagnatori; la fornitura e messa in opera di giochi inclusivi; la messa in sicurezza dell’area giochi.

Linea 2 – PERCORSO NATURALISTICO ACCESSIBILE: il superamento delle barriere architettoniche o sensoriali, per permettere libertà di movimento anche con l’utilizzo di ausili; la fornitura e messa in opera di strutture combinate per lo sport; la messa in sicurezza dell’itinerario anche con un sistema di videosorveglianza e di illuminazione.

Linea 3 – RISTRUTTURAZIONE O RIQUALIFICAZIONE STRUTTURE SEMIRESIDENZIALI PER DISABILI: lavori di manutenzione delle strutture semiresidenziali; fornitura e messa in opera di supporti digitali e di arredi; dotazioni strumentali finalizzate alla realizzazione di laboratori.

Relativamente alla Linea 1, Linea 2 e Linea 3 è previsto un vincolo di destinazione d’uso per almeno 10 anni dalla data di conclusione dei lavori.

Linea 4 – SERVIZI IN AMBITO SPORTIVO: le attrezzature, gli ausili e i mezzi di trasporto necessari alle persone disabili per lo svolgimento di un’attività sportiva a sostegno dell’inclusione quotidiana e del benessere della persona.

La domanda di partecipazione deve essere presentata a partire dalle ore 10:00 del 14 aprile 2022 e fino alle ore 15:00 del 13 giugno 2022.

La procedura utilizzata è di tipo valutativo a graduatoria.

[A_000078]

Riferimento di legge: D.g.r. 6172_28.03.2022

Documenti allegati

D.d.u.o.-4741_07.04.2022.pdf

Vuoi maggiori informazioni per questa agevolazione?

Compila il modulo sottostante, un nostro esperto ti contatterà entro 24h



    Agevolarating

    Genera la tabella con tutte le agevolazioni riservate al tuo settore: un comodo elenco da consultare online oppure scaricabile in versione pdf.

    Scarica le agevolazioni in un unico PDF