Servizio gestito da Agevola SRL

Bandi Fondazione Cariplo 2022

Bandi aperti

Fondi disponibili
Modulistica
Entità agevolazioni
Procedura

Sono stati pubblicati i Bandi di Fondazione Cariplo per il 2022.

“Effetto ECO”.

Obiettivo: sostenere le organizzazioni no-profit attive in campo ambientale nella realizzazione di progetti di transizione ecologica a livello locale, che aumentino la consapevolezza e l’ingaggio della pubblica amministrazione sulle problematiche ambientali territoriali e che realizzino azioni concrete legate alla sostenibilità.

Dotazione finanziaria: 800.000,00 euro.
Contributo
: fino all’80% dei costi e compreso tra 40.000,00 e 70.000,00 euro.

Domande entro il: 18/05/2022.

 

“Ricerca biomedica condotta da giovani ricercatori”.

Obiettivo: sostenere progetti di ricerca volti all’identificazione e comprensione delle basi molecolari di una patologia umana identificata a priori. Tutte le patologie umane sono ammissibili, ad eccezione della sclerosi laterale amiotrofica e delle malattie oncologiche. Destinatari del bando sono Enti pubblici o privati non profit che svolgono attività di ricerca scientifica.

Dotazione finanziaria: 3 milioni di euro.
Contributo: compreso tra 100.000,00 e 250.000,00 euro.

Domande entro il: 16/03/2022.

 

“Housing sociale per persone fragili”.

Obiettivo: sostenere, con contributi a fondo perduto, l’avvio di nuovi interventi di abitare sociale, promossi da soggetti non-profit, capaci di rivolgersi in modo mirato alle categorie sociali più bisognose e di mobilitare e catalizzare risorse locali altrimenti non disponibili.

Dotazione finanziaria: 2.500.000,00 euro.
Contributo minimo 25.000,00 e massimo 350.000,00 euro, non superiore al 50% dei costi totali.

Domande entro il: bando senza scadenza.

 

“My Future”.

Obiettivo: aumentare la conoscenza e la consapevolezza delle alunne e degli alunni della Scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado sull’importanza della sostenibilità ambientale nella quotidianità, per contrastare la crisi climatica e ambientale in atto e favorire la comprensione del loro ruolo di protagonisti della transizione ecologica. Destinatari: organizzazioni private senza scopo di lucro attive in campo ambientale.

Dotazione finanziaria: 1 milione di euro.
Contributo compreso tra i 10.000,00 e 40.000,00 e non superiore all’80% dei costi totali di progetto.

Domande entro il: 05/04/2022.

 

“Spazi in trasformazione”.

Obiettivo: sostenere processi di riuso di edifici in disuso o sottoutilizzati per sperimentare nuove funzioni di natura culturale e restituire alla fruizione delle comunità tali luoghi e gli spazi circostanti, in una prospettiva durevole e sostenibile. I progetti dovranno essere presentati da un partenariato che preveda la partecipazione degli enti proprietari e/o dei soggetti affidatari degli edifici e delle organizzazioni del Terzo Settore.

Dotazione finanziaria: 3.500.000,00 euro.
Contributo massimo 250.000,00 euro e comunque non superiore al 75% dei costi totali preventivati.

Domande entro il: bando senza scadenza.

 

“Economia circolare”.

Obiettivo: sostenere progetti di ricerca in ambiti quali lo sviluppo di nuovi modelli organizzativi funzionali all’attuazione dei principi dell’economia circolare; la progettazione di nuovi materiali e prodotti al fine di delineare modelli di consumo sostenibili; la progettazione di sistemi più efficienti di rigenerazione e riutilizzo di beni, incluse le acque reflue e i fanghi di depurazione; la valorizzazione dei rifiuti organici e inorganici e trasformazione in prodotti ad alto valore aggiunto, inclusa la produzione di energia. Destinatari: Enti pubblici o privati non profit che svolgono attività di ricerca scientifica.

Dotazione finanziaria: 3 milioni di euro.
Contributo massimo 300.000,00 euro.

Domande entro il: 14/04/2022.

 

“La bellezza ritrovata”.

Obiettivo: sostenere progetti volti a ripristinare e valorizzare determinati contesti paesaggistici, deteriorati da manufatti incoerenti, particolarmente invasivi e/o in stato di degrado, attraverso azioni di mitigazione e, laddove necessario, eliminazione di porzioni di immobili o di eventuali superfetazioni incoerenti. Destinatari: enti pubblici, enti ecclesiastico-religiosi e organizzazioni private non profit.

Dotazione finanziaria: 1.220.000,00 euro.
Contributo massimo di 40.000,00 euro e comunque non superiore all’80% dei costi totali.

Domande entro il: 28/04/2022.

[cariplo] [no profit] [terzo settore] [bandi 2022] [associazioni]

[A_000051]

 

 

Riferimento di legge: Avvisi Fondazione Cariplo

Vuoi maggiori informazioni per questa agevolazione?

Compila il modulo sottostante, un nostro esperto ti contatterà entro 24h



    Agevolarating

    Genera la tabella con tutte le agevolazioni riservate al tuo settore: un comodo elenco da consultare online oppure scaricabile in versione pdf.

    Scarica le agevolazioni in un unico PDF