Riforma della proprietà industriale, conclusa la consultazione pubblica

L’obiettivo è quello di favorire un moderno sistema di protezione e valorizzazione della proprietà industriale, che consenta al paese di puntare sugli investimenti in conoscenza e tecnologie innovative.

I contributi pervenuti verranno valutati dal Ministero, che adotterà entro il mese di giugno il documento definitivo. Il primo provvedimento attuativo della riforma sarà invece la stesura del disegno di legge di revisione del Codice della Proprietà industriale.

(Fonte: Ministero dello sviluppo economico)

Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci

Leggi le ultime news