PNRR: istituita l’Agenzia per la cybersicurezza nazionale

In particolare, il decreto stabilisce che l’Agenzia per la cybersicurezza nazionale opererà sotto la responsabilità del Presidente del Consiglio dei ministri e dell’Autorità delegata per la sicurezza della Repubblica e sarà incaricata di:

  • Esercitare le funzioni di Autorità nazionale in materia di cybersecurity, a tutela degli interessi nazionali e della resilienza dei servizi;
  •  Sviluppare capacità nazionali di prevenzione, monitoraggio, rilevamento e mitigazione, per far fronte agli incidenti di sicurezza informatica e agli attacchi informatici;
  • Contribuire all’innalzamento della sicurezza dei sistemi di Information and communications technology;
  • Supportare lo sviluppo di competenze industriali, tecnologiche e scientifiche, promuovendo progetti per l’innovazione e lo sviluppo;
  • Assumere le funzioni di interlocutore unico nazionale per i soggetti pubblici e privati in materia di misure di sicurezza e attività ispettive negli ambiti del perimetro di sicurezza nazionale cibernetica, della sicurezza delle reti e dei sistemi informativi e della sicurezza delle reti di comunicazione elettronica.

Inoltre, il decreto:

  •          Istituisce il Comitato interministeriale per la cybersicurezza;
  •          Attribuisce poteri di controllo al Comitato parlamentare per la sicurezza della repubblica;
  •          Individua l’Agenzia come Centro nazionale di coordinamento italiano.

(Fonte: Ipsoa)

Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci

Leggi le ultime news