MUD: scadenza per comunicazione ritardata

Come previsto dall’art. 258, comma 1 del D.Lgs 152/2006, è prevista una sanzione ridotta da 26 a 160 euro qualora la presentazione del MUD venga effettuata entro 60 giorni dalla scadenza, quest’anno prevista per il 16 giugno.

Si raccomanda dunque ai soggetti obbligati alla presentazione della dichiarazione MUD, qualora non vi avessero provveduto entro il 16 giugno, di adempiervi comunicando i dati entro la scadenza del 16 agosto 2021.

(Fonte: Confindustria Brescia)

Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci

Leggi le ultime news