Bando Inail Agricoltura 2019/2020: pubblicati gli elenchi definitivi

Per le domande subentrate in posizione utile ai fini del finanziamento (S o S-AMS), che negli elenchi provvisori non risultavano ammesse (N), le imprese devono provvedere, a pena di decadenza, entro e non oltre le ore 18:00 del 24 maggio 2021, all’invio della propria domanda (Modulo A) insieme alla documentazione a suo completamento.

Con l’Avviso pubblico Isi Agricoltura 2019-2020, l’Inail ha inteso finanziare investimenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro con l’obiettivo di incentivare le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli per l’acquisto di nuovi macchinari ed attrezzature di lavoro caratterizzati da soluzioni innovative per abbattere in misura significativa le emissioni inquinanti e, in concomitanza, conseguire la riduzione del livello di rumorosità o del rischio infortunistico o di quello derivante dallo svolgimento di operazioni manuali. In particolare, i progetti ammessi a finanziamento sono relativi all’acquisto o noleggio con patto di acquisto di trattori agricoli o forestali o di macchine agricole e forestali.

(Fonte: Ipsoa)

Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci

Leggi le ultime news