Bando “Conciliamo”: proroga dei termini di presentazione delle domande

Il Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha prorogato il termine di scadenza per la presentazione delle domande di ammissione al contributo a valere sul bando “Conciliamo”, già previsto per le ore 12:00 del giorno 18 dicembre 2019, alle ore 12:00 del giorno 9 gennaio 2020.

Il Dipartimento ha altresì precisato che coloro i quali avessero già inoltrato domanda di contributo possono riproporla, entro il termine sopra indicato, con le stesse modalità previste nel bando.

“Conciliamo” dà la possibilità di ottenere contributi variabili, a seconda della dimensione aziendale, dal 70% al 90% con un massimo di euro 1.500.000,00, per progetti di welfare aziendale, che consentano ai datori di lavoro di sviluppare azioni in favore dei propri lavoratori al fine di assecondare i loro bisogni e quelli delle loro famiglie. Maggiori informazioni sul bando QUI.

Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci

Leggi le ultime news