Servizio gestito da Agevola SRL

Partenariato Europeo per l’Innovazione in agricoltura: sostegno ai Gruppi Operativi

Bando aperto

Fondi disponibili
Modulistica
Entità agevolazioni
Procedura

Questa agevolazione non è più disponibile, contattaci per conoscere le agevolazioni più adatte alle tue esigenze

La Commissione Europea ha lanciato Il Partenariato europeo per l’innovazione “Produttività e sostenibilità dell’agricoltura” (PEI AGRI). Finalità di tale Partenariato è promuovere un’agricoltura in grado di coniugare la capacità di competere sui mercati internazionali con la possibilità di adattarsi ai cambiamenti climatici e di adeguarsi a normative ambientali sempre più rigorose.

Il bando promuove la creazione dei Gruppi Operativi (GO), nell’ambito della Misura 16 “Cooperazione”, e ne supporta la realizzazione dei progetti, che possono riguardare l’uso efficiente delle risorse, la redditività, la produttività, la competitività, la riduzione delle emissioni; il contributo all’approvvigionamento regolare e sostenibile di prodotti alimentari e mangimi, sia esistenti che nuovi; il miglioramento dei metodi di tutela dell’ambiente.
I GO sono partenariati che realizzano un progetto di innovazione per cogliere nuove opportunità e/o risolvere particolari problematiche con riferimento agli obiettivi del Partenariato Europeo per l’Innovazione in agricoltura (PEI AGRI).

L’Operazione supporta le seguenti azioni:

  • coordinamento, gestione della partnership, costi di partecipazione alla rete PEI;
  • realizzazione del progetto innovativo;
  • trasferimento dei risultati.

Le disposizioni attuative prevedono la selezione attraverso due fasi:

  • Fase 1 – proposta di costituzione del GO.
    Il soggetto che si candida a divenire il capofila del futuro GO presenta l’idea progettuale cioè una proposta che illustra in maniera sintetica il problema di partenza, l’idea di soluzione / opportunità da cogliere.
  • Fase 2 – progetto esecutivo del GO.
    Le proposte che hanno superato la prima fase di selezione dovranno essere dettagliate in un progetto.
    Al soggetto proponente l’aggregazione il cui progetto, nella seconda fase, è stato valutato ammissibile a finanziamento saranno riconosciute spese per la prima fase pari a un importo forfettario di 5.000,00 euro.

I progetti hanno durata massima di 24 mesi.

PSR FEASR Lomb. 2014-2020 Operazione 16.1.01

Possono presentare domanda:

  • imprese agricole, agroindustriali in forma singola o associata;
  • organizzazioni di Produttori (OP) e Associazioni di Organizzazioni di Produttori (AOP);
  • altre forme associative del settore agroalimentare (Consorzi, Associazioni ecc.);
  • organismi di ricerca;
  • organismi di diffusione della conoscenza;
  • enti parco e soggetti gestori dei siti Natura 2000;
  • distretti agricoli, del cibo e di filiera accreditati.
La domanda è presentata dal capofila del partenariato che si dovrà costituire in seguito al finanziamento del progetto.
Caratteristiche dell’agevolazione.
Tipologia: contributo in conto capitale.
I progetti complessivamente dovranno avere un valore minimo di 120.000,00 euro e massimo di 450.000,00 euro.
L’intensità del contributo è differenziata per tipologia di azione come indicato di seguito:
  • azione “coordinamento”: intensità pari al 100% per un importo massimo del 25% del costo del progetto comprensivo delle tre azioni;
  • azione “progetto innovativo”: intensità pari al 90% delle spese ammissibili;
  • azione “trasferimento delle informazioni”: intensità pari al 90% delle spese ammissibili.

Termini di presentazione delle domande:

  • fase 1: dal 21/02/2022 al 31/03/2022;
  • fase 2: dal 21/06/2022 al 07/09/2022.

[programma sviluppo rurale] [fondi ue] [fondi europei] [lombardia] [agricoltura]

[A_000054]

Riferimento di legge: D.d.s. 1358_09.02.2022

Documenti allegati

D.d.s.-1358_09.02.2022.pdf

Vuoi maggiori informazioni per questa agevolazione?

Compila il modulo sottostante, un nostro esperto ti contatterà entro 24h



    Agevolarating

    Genera la tabella con tutte le agevolazioni riservate al tuo settore: un comodo elenco da consultare online oppure scaricabile in versione pdf.

    Scarica le agevolazioni in un unico PDF