Servizio gestito da Agevola SRL

Credito d’imposta per i servizi digitali alle imprese editrici

Fondi disponibili
Modulistica
Entità agevolazioni
Procedura

Credito d’imposta del 30% della spesa.

Alle imprese editrici di quotidiani e periodici è riconosciuto per l’anno 2020 un credito d’imposta per l’acquisizione di servizi digitali.

Dotazione finanziaria: euro 8.000.000,00.

Sono escluse le imprese beneficiarie dei contributi diretti di cui alla Legge 198/2016 e al D.Lgs 70/2017.

Le imprese beneficiarie devono:

  • avere sede legale nello spazio economico europeo;
  • avere residenza fiscale in Italia;
  • avere ATECO 58.13 o 58.14;
  • essere iscritte al Registro degli Operatori della Comunicazione;
  • impiegare almeno un dipendente a tempo indeterminato.

Sono ammissibili le spese sostenute (nel 2019) per i seguenti servizi digitali:

  • acquisizione di servizi di server, hosting e manutenzione evolutiva per le testate edite in formato digitale;
  • information technology di gestione della connettività.

Regime di aiuto: de minimis.

Utilizzo del credito: esclusivamente in compensazione.

Termini di presentazione delle domande: dal 20/10/2020 al 20/11/2020.

Vedi QUI per ulteriori approfondimenti e FAQ.

[rilancio] [decreto rilancio] [covid] [editoria] [digitalizzazione] [agevolazioni] [contributi]

Riferimento di legge: D.L. 34/2020 art. 190 e ss.mm.ii.

Documenti allegati

1928_Credito imposta editoria servizi digitali.zip

Vuoi maggiori informazioni per questa agevolazione?

Compila il modulo sottostante, un nostro esperto ti contatterà entro 24h



    Agevolarating

    Genera la tabella con tutte le agevolazioni riservate al tuo settore: un comodo elenco da consultare online oppure scaricabile in versione pdf.

    Scarica le agevolazioni in un unico PDF