Servizio gestito da Agevola SRL

Contributi per l’alternanza scuola lavoro-Brescia

Apertura 19/09/2022

Fondi disponibili
Modulistica
Entità agevolazioni
Procedura

Questa agevolazione non è più disponibile, contattaci per conoscere le agevolazioni più adatte alle tue esigenze

La Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Brescia stanzia un fondo di euro 150.000 a favore delle micro PMI bresciane operanti in tutti i settori economici per favorire un rapporto concreto fra mondo della scuola e mondo imprenditoriale, incentivare l’inserimento di giovani studenti in percorsi di alternanza scuola-lavoro e promuovere l’iscrizione delle imprese bresciane operanti in tutti i settori economici nel Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro.

I percorsi di alternanza scuola lavoro dovranno essere attivati e terminati nel periodo dal 1.9.2021 al 31.8.2022 (ANNO SCOLASTICO 2021/2022).

Beneficiarie sono le imprese bresciane:

  • iscritte nel Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro alla data di presentazione della domanda di contributo;
  • con numero di dipendenti non superiore a 200, per le imprese industriali, e per le cooperative sociali O.N.L.U.S. attive nel settore servizi (di cui alla legge della Regione Lombardia n. 21/2003), con fatturato annuale non superiore a euro 40 milioni;
  • piccole e medie imprese commerciali, turistiche, agricole, con numero dipendenti non superiore a 40;
  • se imprese artigiane, con fatturato annuale non superiore a euro 7 milioni.

Sono ammesse alle agevolazioni le attività di accoglienza di studenti della scuola secondaria di secondo grado e dei centri di formazione professionale (CFP) relative a percorsi di alternanza scuola-lavoro attivati sulla base di convenzioni stipulate tra Istituto scolastico/CFP ed impresa ospitante, la quale dovrà essere iscritta nel Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro alla data di presentazione della domanda di contributo.
Il contributo camerale sarà erogato solo a fronte di percorsi di alternanza scuola-lavoro effettivamente svolti e rendicontati.

Il contributo prevede il riconoscimento di un rimborso spese a fondo perduto a favore dell’impresa ospitante, modulato come segue:

  • euro 800 per la realizzazione da 1 a 3 percorsi individuali di alternanza scuola-lavoro
  • euro 1.100 per la realizzazione da 4 a 6 percorsi individuali di alternanza scuola-lavoro
  • euro 1.400 per la realizzazione di 7 o più percorsi individuali di alternanza scuola-lavoro
  • euro 200 ulteriori nel caso di inserimento in azienda di studente/i diversamente abile/i

E’ prevista una premialità per le imprese in possesso del rating di legalità.

Termini di presentazione delle domande: dal 19 settembre 2022 al 22 settembre 2022 dalle ore 9 e fino alle 16 salvo esaurimento fondi.

[A_000094]

Riferimento di legge: Det. CCIAA BS 71_27.04.2022_AGEF 2208

Documenti allegati

Det.-CCIAA-BS-71_27.04.2022_AGEF-2208.pdf

Vuoi maggiori informazioni per questa agevolazione?

Compila il modulo sottostante, un nostro esperto ti contatterà entro 24h



    Agevolarating

    Genera la tabella con tutte le agevolazioni riservate al tuo settore: un comodo elenco da consultare online oppure scaricabile in versione pdf.

    Scarica le agevolazioni in un unico PDF