Servizio gestito da Agevola SRL

Contributi per la promozione dei prodotti agricoli di qualità

Fondi disponibili
Modulistica
Entità agevolazioni
Procedura

Contributo a fondo perduto fino al 70%.

Obiettivo: migliorare la conoscenza dei prodotti tutelati da sistemi di qualità riconosciuti a livello comunitario o nazionale.

Dotazione finanziaria: 1.500.000,00 euro.

Beneficiari:

  • consorzi o associazioni di produttori biologici;
  • consorzi di tutela dei prodotti DOP e IGP incaricati dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (esclusi i consorzi di tutela dell’Olio DOP);
  • consorzi di tutela dei vini a denominazione riconosciuta e loro associazioni regionali;
  • associazioni di produttori di “sistema di qualità di produzione integrata”;
  • associazioni di produttori di “sistema di qualità nazionale zootecnia”;
  • aggregazioni di soggetti sopra elencati.

Tali soggetti devono svolgere attività di informazione e promozione riferita ai regimi di qualità indicati nelle disposizioni attuative dell’operazione 3.1.01, ovvero: produzione biologica; protezione delle indicazioni geografiche e delle denominazioni d’origine dei prodotti agricoli e alimentari (DOP e IGP); denominazioni di origine e indicazioni geografiche del settore vitivinicolo; sistema di qualità nazionale di produzione integrata; sistema di qualità nazionale zootecnia.

Sono ammissibili le attività di informazione, promozione e pubblicità nel mercato interno relative esclusivamente ai prodotti rientranti in un regime di qualità previsto, che: favoriscano la conoscenza delle caratteristiche principali dei prodotti di qualità; favoriscano la loro diffusione e commercializzazione in Italia e/o all’estero.
In particolare sono ammissibili le seguenti attività: di informazione, promozionali, partecipazione a manifestazioni ed eventi, da realizzarsi a decorrere dalla presentazione della domanda ed entro il 31/12/2022.

Oltre alle spese per la realizzazione delle attività, sono ammissibili: le spese generali per le attività di progettazione e gestione, le spese di monitoraggio della rassegna stampa, le spese per il personale non dipendente e per il personale non in organico impegnato nelle attività di progetto.

Spesa massima ammissibile: 400.000,00 euro; spesa minima: 30.000,00. 

Termini di presentazione delle domande: entro le 12:00 dell’11/02/2022.

Riferimento di legge: PSR Lomb. 2014-2020 Operazione 3.2.01

Documenti allegati

1703_Normativa2021.zip

Vuoi maggiori informazioni per questa agevolazione?

Compila il modulo sottostante, un nostro esperto ti contatterà entro 24h



    Agevolarating

    Genera la tabella con tutte le agevolazioni riservate al tuo settore: un comodo elenco da consultare online oppure scaricabile in versione pdf.

    Scarica le agevolazioni in un unico PDF